Un piccolo aiuto di tutti per Antonio: 29 anni, due figli e una costosa cura da sostenere


Antonio ha soltanto 29 anni e vive a Monaco, in Germania, con la sua famiglia e i suoi figli di cinque e sette anni. Antonio Miccoli è originario di Erchie e cinque anni fa, poco dopo la nascita del suo secondogenito, ha accusato un malore e scoperto di avere un cancro al cervello (glioblastoma di quarto grado). Dopo radio e chemioterapia, il tumore si è ridimensionato, ma purtroppo a gennaio 2019 il “mostro” è tornato più aggressivo di prima. Antonio ha difficoltà di udito, a parlare e a camminare perché la massa tumorale comprime il sistema nervoso nel tronco cerebrale. Ha già subito un ulteriore ciclo di radioterapia che non ha sortito gli effetti sperati e ora gli hanno proposto una cura costosissima che dovrebbe pagare a proprie spese. Ma Antonio, considerate anche le sue condizioni, non riesce a sostenerne da solo il costo. Così, amici e concittadini hanno avviato una sorta di colletta solidale nella speranza di consentirgli di continuare a vedere crescere i suoi figli.

«Con poco, anche con poco, potremmo fare tantissimo», fanno sapere

Un piccolo aiuto, sommato a tanti altri contributo, può rivelarsi importante quando non decisivo.

ANTONIO MICCOLI
IBAN:DE08700202700020049024
BIC:HYVEDEMMXXX

Oppure tramite postepay

https://m.facebook.com/nt/screen/?params=%7B%22fundraiser_campaign_id%22%3A2466347430310161%2C%22source%22%3A%22feed%22%7D&path=%2Ffundraiser%2F

Resta aggiornato

Iscriviti alle nostre newsletter