Incassano l’anticipo e poi spariscono: denunciate tre persone

I carabinieri della Stazione di Fasano, al termine di attività d’indagine scaturita dalla querela presentata da un 33enne fruttivendolo del luogo, hanno denunciato a piede libero, per il reato di truffa, una 29enne di origine colombiana residente a Udine, una 27enne di Napoli e un 24enne di Giugliano in Campania (NA). L’attività investigativa ha permesso di accertare come essi, dopo aver ricevuto dal denunciante su carta PostePay un accredito di 600 euro quale anticipo per l’acquisto di un motore “Audi” posto in vendita su un sito web appositamente creato e poi cancellato, abbiano poi volontariamente interrotto i rapporti con la vittima: nessuna consegna della merce.

Resta aggiornato

Iscriviti alle nostre newsletter