In pensione da quest’anno storico tecnico del Comune di Francavilla Fontana

Antonio Pontecorvo
Pontecorvo con Cavallo durante un sopralluogo in villa comunale

Dallo scorso primo gennaio è in pensiona uno storico tecnico del Comune di Francavilla Fontana: il geometra Antonio Pontecorvo. La sua lunga carriera iniziò più di 40 anni fa, quando cominciò a lavorare come responsabile tecnico di cantiere per diverse imprese private che si occupavano di eseguire lavori in appalto per conto delle amministrazioni pubbliche. Nel novembre del 1986 ecco l’assunzione nell’Ufficio tecnico comunale francavillese, che ha anche guidato da dirigente. In questi 33 anni da tecnico pubblico sono numerose le opere che recano il suo “timbro”, in ultimo lo stadio comunale “Giovanni Paolo II”. In quest’ultimo caso, il geometra ha dovuto districarsi tra mille problemi e intoppi burocratici, alla fine tutti risolti. Nei lunghi anni in Comune non gli sono mancati gli attestati di stima da parte di colleghi e amministratori di qualsiasi colore politico essi fossero. D’ora in poi il suo posto in Utc sarà preso da un altro valido tecnico, il geometra Alfonso Martina, che già in questi anni è stato un po’ allievo e braccio destro di Pontecorvo. Ora ci sarà da capire se l’eclettico geometra si ritirerà per davvero a vita privata o se piuttosto avvierà un nuovo percorso in ambito politico, un altro settore che, sebbene dall’esterno, ha sempre seguito. Sarà il tempo a dare anche questa risposta. Intanto, non c’è che da augurargli di godersi appieno questa meritata pensione.

Antonio Pontecorvo con l’ex assessore (oggi consigliere comunale) Nicola Cavallo e il collega Alfonso Martina

 

Resta aggiornato

Iscriviti alle nostre newsletter