Coppia di giovani arrestata dopo aver rubato le batterie da un ponte radio telefonico


I carabinieri della Sezione radiomobile di Brindisi hanno tratto in arresto A.B., 37enne e G.Q, 20enne, entrambi brindisini, per furto aggravato. I due sono stati fermati nella tarda serata di ieri a bordo di un’autovettura, in uso al primo, e sono stati trovati in possesso di otto batterie, rinvenute nel portabagagli dell’auto, che avevano da poco rubato dal ponte radio base per la telefonia della società Wind-3. Il materiale è stato restituito al legittimo proprietario e gli arrestati, dopo le formalità di rito, sono stati sottoposti ai domiciliari.

Resta aggiornato

Iscriviti alle nostre newsletter