Cocaina addosso e in casa, i carabinieri arrestano due persone


I carabinieri dipendenti dal Comando provinciale di Brindisi hanno effettuato, come di consueto, alcuni controlli antidroga e tratto in arresto due persone.

In particolare:

i carabinieri della Sezione radiomobile della Compagnia di Brindisi hanno arrestato una 55enne brindisina, per averla trovata in possesso di sei dosi di cocaina, per un peso totale di 3,5 grammi, nascoste dietro il frigorifero nella cucina di casa sua. L’arrestata, al termine delle formalità di rito, è stata rimessa in libertà come disposto dall’Autorità giudiziaria.

I Carabinieri del Nucleo operativo e radiomobile della Compagnia di Brindisi hanno anche arrestato un 35enne di San Donaci. Nel corso di una perquisizione, i militari gli hanno trovato addosso sei dosi di cocaina, per un peso di 3,5 grammi, nascoste in un’apertura nel tessuto del giubbotto, e altre 16 dosi (5,5 grammi) le hanno recuperate a casa sua insieme col materiale per il confezionamento. Dopo le formalità, l’uomo è stato sottoposto ai domiciliari.

Resta aggiornato

Iscriviti alle nostre newsletter