De Simone (Dc): «Come si sta muovendo il Comune di Oria in merito al Coronavirus?»


Di seguito una nota del segretario cittadino di Oria della Democrazia Cristiana, Romualdo De Simone:

Romualdo De Simone

Il primo dovere del Sindaco è quello di tutelare la salute dei cittadini.

Non vogliamo certamente creare allarmismi e lungi da noi aprire in questa circostanza così delicata inutili polemiche nei confronti di qualcuno.

Sentiamo però,  il dovere civico, di fronte a tanta indifferenza, proprio nell’interesse generale della popolazione, chiedere ai nostri Amministratori se hanno pensato di programmare e avviare quelle misure minime essenziali di prevenzione per evitare eventuali contagi nella  popolazione e nel territorio.

Misure che vanno dal semplice controllo dell’applicazione delle comuni norme di igiene in tutti i luoghi  e locali pubblici, a cominciare dalla necessaria e straordinaria disinfestazione delle scuole e dalla pulizia e la eliminazione delle erbacce nelle strade cittadine, così come sta avvenendo  in quasi tutti gli altri Comuni d’Italia, e alle disposizioni riguardo i comportamenti che tutti i cittadini devono adottare per prevenire eventuali contagi e le istruzioni  necessarie di quando e come  ricorrere alle strutture ospedaliere

Auguriamoci che anche il comune di Oria senta il sacrosanto dovere di mettere in campo quelle minime azioni necessarie per la tutela della della salute dell’intera popolazione oritana.                           

Il segretario DC

Romualdo De Simone

Resta aggiornato

Iscriviti alle nostre newsletter