Nuovi arrivi dal Nord Italia: 15 sorpresi in stazione a Brindisi, ora in isolamento. Chiuso l’aeroporto

Repertorio

Personale della Questura ha rintracciato in stazione a Brindisi 15 persone giunte dal Nord Italia. Ora sono tutti in isolamento volontario, come ha fatto sapere il sindaco del capoluogo adriatico Riccardo Rossi. I controlli della polizia hanno anche controllato il porto e l’aeroporto, che da oggi è chiuso fino al 25 marzo. Il primo cittadino ha specificato come non si sia trattato di un esodo, ma di poche persone comunque sotto controllo.

Resta aggiornato

Iscriviti alle nostre newsletter