Esce di strada e l’auto si ribalta, ferito 21enne: gli sarebbe potuta andare molto peggio

Di un ferito, fortunatamente non in pericolo di vita, il bilancio di un incidente che si è verificato intorno alle 11 di domenica 12 giugno lungo la strada provinciale che collega Francavilla Fontana e Sava (Taranto). Il ferito è il conducente, residente nel Tarantino, di una Dacia Sandero che procedeva proprio in direzione Sava.

Questi, per cause da accertare, ha perso il controllo del mezzo che è uscito di strada e ha cappottato in prossimità di un albero d’ulivo. Sul posto sono giunti un’autoambulanza del servizio 118 e una pattuglia della polizia locale di Francavilla Fontana.

I soccorritori hanno condotto il conducente ferito – uscito da solo dall’abitacolo – presso l’ospedale “Marianna Giannuzzi” di Manduria: se la caverà in dieci giorni, avendo riportato contusioni e poli-traumi della strada.

Spetta invece agli operatori della Municipale indagare sui fattori che hanno originato il sinistro, avvenuto a circa 500 metri dal confine tra i due comuni della provincia di Taranto e Brindisi.

L’auto è ormai praticamente inservibile e coloro i quali hanno notato le condizioni della stesa avevano pensato al peggio: fortunatamente, l’automobilista non è in pericolo di vita. Qualcuno l’ha definito miracolato, considerata la dinamica dell’accaduto.

snasto
nuovarredo
Resta aggiornato

Iscriviti alle nostre newsletter