Svegliato dai ragazzi che giocano per strada, si affaccia e spara un colpo di pistola: arrestato

Il suo sonno è stato turbato dal rumore di un pallone, così ha deciso di sparare contro di loro per farsi giustizia.

L’accusa nei confronti di un anziano, arrestato, è di tentato omicidio e porto abusivo di arma in luogo pubblico.

Ieri sera (venerdì 17 giugno) intorno alle 22, l’81enne era a letto nella sua abitazione del quartiere Peschiera di Francavilla Fontana, quando dalla finestra ha udito dei rumori che dall’esterno lo disturbavano. Vi erano dei ragazzi che giocavano per strada. Allora si è alzato, ha preso la mira è ha fatto fuoco con una pistola calibro 7.65.

Lo sparo pare fosse indirizzato ad altezza d’uomo verso un 17enne, che fortunatamente non è stato colpito. Sul posto sono poi arrivati i carabinieri della Compagnia di Francavilla Fontana, che hanno ricostruito i fatti e tratto in arresto l’anziano pistolero, difeso di fiducia dall’avvocato Giosuè Rodia del Foro di Brindisi. Bossolo e pistola sono stati sequestrati.

joezampetti
snasto
nuovarredo
Resta aggiornato

Iscriviti alle nostre newsletter