La denuncia di un lettore: “Quello di Francavilla è un hub vaccinale o una sauna? Disagi per operatori e soggetti fragili in quarta dose”

La segnalazione di un lettore:

“Ma quello di Francavilla Fontana è un hub vaccinale o una sauna? Possibile che nessuno si sia preoccupato delle condizioni in cui gli operatori sanitari sono costretti ad operare?

O delle condizioni in cui anziani, soggetti fragili e immunodepressi sono costretti ad attendere per almeno un’ora per poter ricevere la quarta dose a loro riservata? Lo trovo indecoroso e poco civile.

Possibile che non ci fosse una struttura più idonea o non si sia pensato di attrezzare la palestra con dei condizionatori mobili o addirittura dei semplici ventilatori? A quanto pare c’erano ma poi sono stati portati via.

Forse qualcuno dovrebbe spiegare il senso di un servizio fatto in questo modo o più semplicemente fare delle scuse, perché quando i cittadini pagano le tasse vogliono dei servizi che sempre più spesso questa ASL nega, soprattutto a chi non può farne a meno. Ma qui si aprirebbe un altro capitolo”.

Resta aggiornato

Iscriviti alle nostre newsletter