Hockey, a Torre Santa Susanna il Torneo nazionale dell’uva: XXII edizione tra sport e spettacolo

Anche quest’anno la società Hockey Club Olimpia Torre e la delegazione pugliese della Federazione Italiana Hockey organizzano per i giorni 5-6-7 Agosto presso il campo comunale di hockey a Torre Santa Susanna la 22^ edizione del Torneo Nazionale dell’uva di hockey su prato. 

Al torneo parteciperanno atlete/i e squadre provenienti da tutta Italia, da Genova con una squadra, da Reggio Emilia, Milano e da Roma, prevista la partecipazione di atleti argentini ed egiziani che vivono e giocano in Italia.

Il torneo prevede gare di hockey a 7 con girone all’italiana a squadre miste e finali 3/4 e 1/2 posto.

Gli ultimi due tornei se li sono aggiudicato la squadra del Genova hockey 1980 e lo scorso anno la ASD Hockey Città del Tricolore di Reggio Emilia.

Quest’anno il torneo raddoppia, infatti in contemporanea si disputerà il torneo di hockey giovani, con oltre 45 iscritti, stessa formula e regole, 6 squadre miste si affronteranno e si daranno battaglia per aggiudicarsi il trofeo in palio.

La serata del 7 agosto alle ore 21,00 ci saranno le premiazioni con l’assegnazione delle targhe al miglior portiere, miglior giocatrice e miglior giocatore, si chiuderà con la proclamazione della squadra vincitrice del torneo, che come da prassi verrà celebrata sotto un cielo colorato dai fuochi pirotecnici.

Presenzieranno le premiazioni il Presidente della Federazione Italiana Hockey Sergio Mignardi, il Sindaco Michele Saccomanno con gli amministratori del Comune di Torre Santa Susanna e il Presidente CONI Brindisi Mario Palmisano.

Resta aggiornato

Iscriviti alle nostre newsletter