Caro bollette, i sindaci del Brindisino scrivono al governo: intervenire subito per sostenere famiglie e imprese del territorio che rischiano grosso

I Sindaci dei Comuni della Provincia di Brindisi, a fronte della drammatica crisi economica originata dai rincari del costo dell’energia, disponibili ad assolvere alla propria responsabilità compiendo ogni sforzo necessario al superamento di una così grave vertenza, sollecitano il Governo a un intervento immediato e risolutivo per sostenere gli enti locali, i cui bilanci sono strutturalmente privi di risorse utili; per aiutare le famiglie del territorio che già si barcamenano tra enormi difficoltà materiali e morali; e per costituire le condizioni normative e finanziarie affinché le piccolissime, piccole e medie imprese siano e restino competitive sui mercati. Al contempo, chiedono esplicitamente di non distogliere fondi da quelli già destinati attraverso la programmazione del PNRR alle Regioni del Mezzogiorno.

Resta aggiornato

Iscriviti alle nostre newsletter