Missione “Letizia”: protesi stampate in 3D e low cost per i mutilati di guerra in Ucraina e non solo. Progetto che coinvolge Francavilla, ma serve aiuto

Giammichele Soloperto è un volontario della Croce Rossa Italiana e un maker nella stampa 3D. All’epoca dei tempi più duri del COVID, un’azienda del bresciano, isinnova, aveva progettato delle valvole per trasformare le maschere da snorkeling in respiratori per le terapie intensive.

Giammichele e altri amici si misero a disposizione con le loro stampanti per supportare la produzione di tali valvole, insieme a delle visiere protettive, che poi consegnarono a diverse strutture,enti e associazioni (circa 2.000 in due-tre mesi).

Ora, la stessa azienda ha avviato un progetto denominato “Letizia”. Si tratta in sostanza di protesi per i mutilati di guerra ucraini (e non solo). Tale protesi è costituita da vari parti, di cui una stampata in 3D.

“Ed in questo – spiega Soloperto – entriamo in gioco noi maker, che con le nostre stampanti possiamo creare le cover (la parte che copre la gamba). Per questo, abbiamo bisogno di pubblicizzare il progetto quanto più possibile, per cercare di avere supporto economico per l’acquisto del materiale, e maggiormente avremmo bisogno di conoscere altra gente che possegga stampanti 3D per supportarci nell’eventuale produzione.

Letizia: una missione speciale

Una ONLUS di medici attiva in Ucraina chiede aiuto.
A causa della guerra più di 3.000 civili, tra cui bambini, hanno perso un arto inferiore.

“Noi di Isinnova abbiamo sviluppato Letizia, la gamba dell’emergenza, accessibile e adattabile ad ogni tipo di amputazione. Letizia vuole restituire ai mutilati di guerra la possibilità di svolgere le piccole azioni quotidiane che noi spesso diamo per scontate.

Oggi una protesi ha costi superiori ai 5.000 euro. ISINNOVA è riuscita a sviluppare un supporto con 500 euro e ha deciso di non mettere margine al prodotto per aiutare il maggior numero di persone”.

Per contribuire alla raccolta basta collegarsi a questo link e seguire le indicazioni:

https://isinnova.it/letizia/

Resta aggiornato

Iscriviti alle nostre newsletter