Se ne andavano in giro con arnesi da scasso nell’auto: fermati e denunciati dalla polizia

La polizia di Stato, durante servizi straordinari di controllo del territorio per la prevenzione e repressione dei reati nel territorio mesagnese, disposti dal questore di Brindisi, Annino Gargano, ha denunciato a piede libero tre brindisini trovati in possesso di arnesi atti allo scasso e grimaldelli.

In particolare, gli operatori della Squadra volante del Commissariato di P.S. di Mesagne hanno notato un’autovettura con a bordo tre persone che si aggirava nei parcheggi delle attività commerciali nella zona industriale della città. A seguito di un accurato controllo, i poliziotti hanno rinvenuto alcuni grimaldelli e arnesi atti allo scasso, tra cui uno “spadino”, uno strumento elettronico utilizzato nei furti di autovettura per inibire le centraline e del materiale utilizzato per schermare i GPS.

Tutto il materiale è stato sequestrato e i tre uomini sono stati denunciati per il reato di possesso ingiustificato di grimaldelli e arnesi atti allo scasso. Agli stessi è stato, inoltre, notificato l’avvio del procedimento amministrativo del foglio di via obbligatorio con divieto di ritorno nel comune di Mesagne.

Titolo Slide 1
Lorem ipsum dolor sit amet consectetur adipiscing elit dolor
Clicca qui
Titolo Slide 2
Lorem ipsum dolor sit amet consectetur adipiscing elit dolor
Clicca qui
Titolo Slide 3
Lorem ipsum dolor sit amet consectetur adipiscing elit dolor
Clicca qui
Previous slide
Next slide
Resta aggiornato

Iscriviti alle nostre newsletter

WP Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com