Francavilla, contributi per gli affitti: 193mila euro a 205 famiglie / Gli elenchi

Ammonta a 193mila euro il contributo complessivo destinato dalla Regione Puglia e dal Comune di Francavilla Fontana per il sostegno all’accesso alle abitazioni in locazione nell’anno 2013, a favore dei richiedenti che risiedono nella Città degli Imperiali. Il totale è dato dalla somma di 117mila euro stanziati dalla Regione in prima istanza, cui si sommano 53mila euro concessi dallo stesso ente come “premialità”, e dalla quota di 23.400 euro forniti in forma di cofinanziamento dal Comune di Francavilla. Le famiglie destinatarie sono in tutto 205, divise in due fasce: 156 beneficiari inseriti nella fascia A (con reddito fino a 12mila euro) e 49 in fascia B (con reddito superiore ai 12 mila euro). Undici, infine, gli esclusi.

La graduatoria definitiva è stata pubblicata il 12 ottobre scorso ed è consultabile sull’albo pretorio del sito istituzionale del Comune di Francavilla Fontana. Per l’erogazione definitiva bisognerà ora attendere il pagamento della Regione: ma l’attesa non dovrà durare che poche settimane. Tra i beneficiari, soggetti che dichiarano imponibili difficili anche da ritenere tali. Ci sono famiglie con tre persone a carico e redditi annui perfino inferiori ai mille euro: di appena 185,00 euro, ad esempio, e un canone annuo da pagare di 3.960 euro. In questo caso, come in altri non molto dissimili (imponibili di 334 o 833 euro) il contributo attribuito tocca il tetto massimo: 1.250 euro. In altri, fascia B (più ricca) può ridursi fino a poco più di 300 euro annui.

Graduatoria affitti FASCIA A

Graduatoria affitti FASCIA B

Graduatoria affitti ESCLUSI

locandina banner asco somministrazione

Resta aggiornato

Iscriviti alle nostre newsletter