Domiciliari con marijuana: in carcere 23enne

Dai domiciliari al carcere a causa delle ripetute violazioni degli obblighi connessi alla misura cui era precedentemente sottoposto. I carabinieri della Sezione radiomobile della Compagnia

joezampetti
snasto
nuovarredo
Resta aggiornato

Iscriviti alle nostre newsletter